Chi mette a casa un piccolo impianto fotovoltaico fa del bene alla comunità perché riduce le emissioni di CO2 di circa 1.300 kg all'anno. Ma c'è dell'altro... con il sole che abbiamo in Italia, un impianto fotovoltaico domestico produce un guadagno netto tra i ventuno e i trentaduemila euro, ripagandosi da solo in circa quattro anni.

Ma perché adesso è così conveniente? Per tre motivi principali:

  1. i prezzi sono scesi molto: un impianto adesso costa solo 1/6 di quanto costava nel 2005;
  2. c'è la detrazione fiscale del 50%, che dimezza ulteriormente il costo dell'impianto;
  3. gli impianti sono più efficienti: non solo producono più energia occupando meno spazio, ma continuano a rendere bene (oltre l'80%) anche trascorsi 35 anni.